Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Domande, risposte e consigli...
crisamar
Messaggi: 9
Iscritto il: gio lug 14, 2016 6:33 pm

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda crisamar » lun lug 18, 2016 2:29 am

mikepapa89 ha scritto:
seren ha scritto:
mikepapa89 ha scritto:Ciao a tutti ,
io recentemente ho partecipato ad un corso gratuito di addetto di scalo , per qualsiasi info contattami in privato.

mi potresti dare piu' informazioni?? grazie


Ciao a tutti , io lavoro come addetto di scalo ricoprendo il ruolo di check-in agent , gate agent , lost and found agent , ticket desk agent . A breve inizierò anche la formazione per rampa e centraggio . Se volete sapere qualche info su dove rivolgersi per fare candidature spontanea , lista handler italiani , tipologie di lavoro , requisiti eccc contattatemi come avevo gia detto precedentemente via messaggi privati . Un grandissimo consiglio da uno che nel settore aeronautico ci lavora , non pagate accademia del lavoro , non vi danno nessun certificato che vale a livello internazionale e non possono nemmeno garantirvi un lavoro . Se venite assunti in aeroporto , gli hanlder forniscono gratuitamente corsi di rampa , check-in , operativo ,bilanciamento , patente aeroportuale e sicurezza e infine si fa on the job training . IO non ho mai pagato nessuno per fare questo lavoro . Se volete ricevere informazioni dettagliate contattatemi via messaggio privato e vi spiegherò tutto nei dettagli.
ciao e grazie


Ti ho contattato in pvt

crisamar
Messaggi: 9
Iscritto il: gio lug 14, 2016 6:33 pm

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda crisamar » lun lug 18, 2016 2:34 am

SaraCaratelli1989 ha scritto:Il corso di Addetto scalo aeroportuale organizzato da Accademia del
lavoro è stato uno degli investimenti più importanti che abbia fatto
poiché offre una formazione di qualità e, di conseguenza, permette
di poter avere maggiori opportunità lavorative. Il corso nello
specifico consta di diversi moduli, tutti affrontati con lezioni
frontali e diretti da docenti esperti e qualificati del personale
Alitalia. La sede di formazione è all'interno del centro di
addestramento Alitalia, partner per cui Accademia del Lavoro si occupa
di formare nuove figure professionali.

Le tematiche trattate nel programma didattico garantiscono
l'acquisizione di competenze per ognuna delle mansioni svolte
dall'addetto di scalo aeroportuale, iniziando da nozioni di carattere
generale relative al trasporto aereo, fino ad arrivare ad ambiti
specifici come la documentazione di viaggio, le norme relative al
bagaglio, l'attenzione al cliente ed al passeggero speciale; di
rilevante importanza è il modulo riguardante l'inglese aeronautico,
ambito che non viene trattato se non in corsi specializzati come
questo.

Grazie alla professionalità di Accademia del Lavoro ed alle
competenze tecniche acquisite durante il corso di addetto di scalo, il
mio curriculum è stato sottoposto all'attenzione di aziende
selezionatrici di figure aeroportuali e sono stata contattata per
partecipare all'iter di selezione per lo svolgimento di tale
professione.




Ma sei l'unica testimonianza positiva a favore di Accademia del lavoro.
Ma stai lavorando in qualche aeroporto almeno?

crisamar
Messaggi: 9
Iscritto il: gio lug 14, 2016 6:33 pm

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda crisamar » lun lug 18, 2016 2:42 am

katia ha scritto:Ciao a tutti!
quando ho visto questo blog ho pensato che mi sarebbe stato utilissimo per chiarire i miei dubbi, ma le perplessità sono aumentate ....perchè anch'io mi sto guardando intorno e come voi ho chiesto info ad Accademia del Lavoro e ad altri enti...

Davis13 mi sembri molto informato sulla formazione nel settore...e quindi avrei bisogno di chiederti perchè suggerisci di fare un corso per flight dispatcher o per hostess di volo a chi vorrebbe fare l'addetto di scalo? mi sembrano professioni diverse..., per esempio io vorrei non volare con così tanta frequenza e vorrei relazionarmi al cliente più che svolgere un lavoro di "controllore".... :roll: e poi visto che la professione di fly dispatcher non ha preso ancora piede in Europa come tu dici, perchè dovrei fare un corso, tra l'altro online e immagino costosissimo, se le possibilità occupazionali NON sono assicurate NEMMENO in Europa??? :?
Scusami ma non riesco a capire...

La cosa che mi sembra strana è che non ci sono testimonianze reali di persone che hanno frequentato il corso con Accademia del Lavoro....c'è qualcuno che può dirmi qualcosa in merito? Sarebbe di grande aiuto in questa fase.

Grazie....e nel frattempo continuo a cercare informazioni preziose...

davis13 ha scritto:crisamar andiamo per ordine
1)il flight dispatcher è colui che si occupa dei piani di volo e della successiva gestione del volo: riporto ad esempio quanto mi ha scritto la panamedia che è una scuopla spagnola che svolge corsi on line" The Flight Dispatcher mission is to prepare all necessary documentation for the flight (flight plans, weather, NOTAMs, flight permits, maps, navigation...) and then monitor its development (alternative diversions, weather, etc.)"...cmq in europa ancora fatica a prendere piede ma in america è una professione che per importanza è paragonata a quella del pilota tanto che l'addestramento prevede alcune ore nel cockpit e le materie sono simile a quelle che si devono sostenere per l'esame orale dell'Atpl: le scuole migliori sono in america e fra queste ci sono la jeppesen, la sheffield, la ifod e tante altre; generalmente è preferibile seguire un corso in america per via della certificazione FAA ma se uno ha interesse a lavorare in europa può benissimo seguire un corso on line tipo panamedia, avtech2000 oppure quello della Baltic Aviation Training che offre la pratica on the job: alla fine cmw dipende tutto dalle possibilità economiche
2) la profly academy è la società che svolge in corsi per i futuri Av della Vueling...oltre a quello che ho scritto nel post da te citato: se non ti basta c'è il sito dove vedrai le varie certificazioni fra cui quella Easa che è quella europea...
se posso darti un consiglio, lascia perdere l'accademia del lavoro ma fatti un corso o per flight dispatcher(potresti trovare lavoro anche come ramp agent poichè i compiti sono simili, eccetto la compilazione del piano di volo ed il monitoraggio), oppure quello della profly e nel frattempo vedi se trovi lavoro in qualche azienda del settore turistico tipo agenzia di viaggi, albergo, ecc...in quanto l'esperienza in questi settori è valutata molto meglio rispetto ad un corso di un ente mangiasoldi(non ti grantisce nulla alla fine del corso) ed inoltre le aziende formano i loro addetti di scalo una volta assunti(alitalia fa così...esperienza personale...)






Io sono d'accordo dalla prima all'ultima parola con te Katia.
Mi piacerebbe fare un corso per flight dispatcher ma anche io preferisco lavorare a terra come addetto di scalo.
Io non vorrei mai volare ma lavorare a terra e relazionarmi al cliente più che svolgere un lavoro di "controllore"....
Non avevo mai sentito nominare la professione di fly dispatcher e non so se ha preso o meno piede in Europa.
Ho provato a contattare l'Alitalia per un corso da addetto scalo aeroportuale o per qualsiasi altro tipo di Personale Ground perchè mi piacerebbe in aeroporto, ma non mi hanno mai risposto.
Non capisco perchè questi corsi sono così costosi, se le possibilità occupazionali NON sono assicurate e ci sono contratti a scadenza e compensi bassi rispetto alle ore di lavoro.
La cosa che mi sembra strana è che c'è solo una testimonianze reale di persona che ha frequentato il corso con Accademia del Lavoro e non mi fido granchè.

Tu sei riuscita a sapere info su altri corsi???

crisamar
Messaggi: 9
Iscritto il: gio lug 14, 2016 6:33 pm

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda crisamar » lun lug 18, 2016 2:47 am

davis13 ha scritto:katia perchè se guardi bene nella discussione mi si chiedeva a proposito sia del flight dispatcher che della profly academy; riguardo alla professione di fd ti posso dire che è uno dei settori in cui c'è più richiesta: ho detto che non è riconosciuta come in america ma le compagnie hanno il loro ufficio di pianificazione voli...non per niente le scuole usa sono piene di allievi europei...e cmq la professione è simile a quella di ramp agent tranne che per alcuni aspetti quindi si può ricoprire anche tale ruolo...riguardo i costi quello della panamedia costa 900 euro, avtech più o meno siamo la, mentre la baa costa di più ma da l'opportunità di mettere nel cv anche il tranining on the job, che fa sempre la sua figura in quanto le aziende preferiscono prendere chi è già formato rispetto a chi è da formare...cmq sul sito https://www.baatraining.com/ c'è anche la parte relativa al ground training quindi ti consiglio di dare un'occhiata se t'interessa tale settore...;-)


Davis ma se le scuole di flight dispatcher sono piene di allievi europei perchè continuano a farle solo in America??
Riguardo i costi hai parlato di 900 euro oppure ci manca uno zero??? Se fosse solo 900 euro sarebbe un costo ridicolo per una professione così importante.
Riguardo alla Baatraining di che costi si parla per corso da addetto allo scalo??
Ma con l'inglese come la mettiamo??? A me ha riferito la responsabile di Accademia del Lavoro che si tratta di imparare solo l'inglese aereonautico con la conoscenza di termini tecnici ma non serve un livello alto.
Sarà una cazzata anche questa?

rosso56
Messaggi: 1
Iscritto il: lun lug 18, 2016 3:24 pm

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda rosso56 » lun lug 18, 2016 3:33 pm

buon giorno a tutti, ma sapete se oltre ad alitalia altre compagnie organizzano corsi?

Avatar utente
davis13
4
4
Messaggi: 797
Iscritto il: sab dic 19, 2015 11:48 am
Località: reggio calabria
Contatta:

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda davis13 » lun lug 18, 2016 9:12 pm

crisamar perchè come ti ripeto in europa questa figura non è riconosciuta a differenza dell'america dove è prevista la certificazione Faa senza la quale non si può lavorare: esiste un'associazione chiamata eufalda che si sta battendo per riconoscere tale figura ma al momento la situazione è questa cioè che non essendo riconosciuta non c'è interesse a fare tali corsi in quanto, in teoria, tale lavoro lo potrebbe fare anche un semplice ramp agent oppure uno che ha il ppl poichè basta saper compilare un piano di volo(e alla fine le aziende provvedono al corso formativo)...dico in teoria poichè nella pratica quelli che hanno la certificazione Faa sono avvantaggiati; riguardo il costo ti confermo 900 euro ma si tratta di un corso on line: in ogni caso riflette la situazione europea che ti ho descritto( a mio parere tengono basso il prezzo perchè sanno che non possono competere con gli usa per cui chi vuole il titolo e basta potrebbe benissimo farlo: calcola che un ex av mi ha detto che nel settore la figura del fd è ricercata quindi magari una piccola compagnia potrebbe anche assumere uno che ha fatto solo un corso on line); riguardo la Baa training non ti saprei dire sui costi: dovresti contattarli per vedere cosa ti dicono; per quanto riguarda l'inglese, ti posso dire che per check-in agent all'alitalia è richiesto un livello B-1 ed il test era abbordabilissimo(io ho il first)
A soul in tension that's learning to fly
Condition grounded but determined to try
Can't keep my eyes from the circling skies,
Tongue-tied and twisted just an earth-bound misfit, I...
Learning to Fly - Pink Floyd

crisamar
Messaggi: 9
Iscritto il: gio lug 14, 2016 6:33 pm

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda crisamar » lun lug 18, 2016 11:35 pm

davis13 ha scritto:crisamar perchè come ti ripeto in europa questa figura non è riconosciuta a differenza dell'america dove è prevista la certificazione Faa senza la quale non si può lavorare: esiste un'associazione chiamata eufalda che si sta battendo per riconoscere tale figura ma al momento la situazione è questa cioè che non essendo riconosciuta non c'è interesse a fare tali corsi in quanto, in teoria, tale lavoro lo potrebbe fare anche un semplice ramp agent oppure uno che ha il ppl poichè basta saper compilare un piano di volo(e alla fine le aziende provvedono al corso formativo)...dico in teoria poichè nella pratica quelli che hanno la certificazione Faa sono avvantaggiati; riguardo il costo ti confermo 900 euro ma si tratta di un corso on line: in ogni caso riflette la situazione europea che ti ho descritto( a mio parere tengono basso il prezzo perchè sanno che non possono competere con gli usa per cui chi vuole il titolo e basta potrebbe benissimo farlo: calcola che un ex av mi ha detto che nel settore la figura del fd è ricercata quindi magari una piccola compagnia potrebbe anche assumere uno che ha fatto solo un corso on line); riguardo la Baa training non ti saprei dire sui costi: dovresti contattarli per vedere cosa ti dicono; per quanto riguarda l'inglese, ti posso dire che per check-in agent all'alitalia è richiesto un livello B-1 ed il test era abbordabilissimo(io ho il first)


Mi spiegheresti gentilmente cosa è la certificazione Faa e il ppl???
Quindi da come scrivi conviene farsi questo corso per flight dispathcer con la Baatraining.
Ma tu di cosa ti occupi in aeroporto? Che livello di inglese hai???

Avatar utente
davis13
4
4
Messaggi: 797
Iscritto il: sab dic 19, 2015 11:48 am
Località: reggio calabria
Contatta:

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda davis13 » mar lug 19, 2016 11:16 am

La Faa è la Federal Aviation Administration che è l'autorità che regola l'aviazione per conto del Dipartimento dei Trasporti statunitense: http://www.faa.gov/
il Ppl è il Private Pilot Licence ovvero la licenza di pilota privato: fra le materie di teoria ci sono anche metereologia, navigazione aerea , e pianificazione dei voli: tutte cose che un flight dispatcher deve sapere per il proprio lavoro(anche se le regole sono quelle dell'aviazione commerciale, che differiscono da quelle per l'aviazione generale):
https://www.enac.gov.it/La_Regolazione_ ... index.html
personalmente visto che in Baa training offrono la possibilità di fare pratica on the job, se fossi interessato a questa professione, opterei per tale corso: poi certo queste sono valutazioni mie personali, che possono essere smentite da chi ha fatto un percorso differente;
io non lavoro in aeroporto(purtroppo) ne tantomeno per nessuna compagnia aerea: siccome sono appassionato di aerei ho cercato di vedere se riuscivo a trasformare la passione in lavoro ma non ci sono riuscito(almeno per il momento: ho fatto le selezioni per check-in agent in alitalia, e per blue air come av);il mio livello d'inglese è B-2 della scala Cef con certificazione First della Cambridge English: al momento sto facendo l'advanced che è livello C-1 Cef...
A soul in tension that's learning to fly
Condition grounded but determined to try
Can't keep my eyes from the circling skies,
Tongue-tied and twisted just an earth-bound misfit, I...
Learning to Fly - Pink Floyd

b87
Messaggi: 1
Iscritto il: ven lug 22, 2016 3:02 pm

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda b87 » ven lug 22, 2016 3:26 pm

Ciao a tutti! :D anche io vorrei capire come si fa a partecipare ad un corso gratuito di addetto scalo!.
Accademia del lavoro ha contattato anche me per lo stesso identico corso...ma per me costa troppo purtroppo... :(
Scusami Gennaro88 sei riuscito a trovare lavoro dopo la frequentazione del corso?
Grazie anticipatamente :)

Grenic2
Messaggi: 1
Iscritto il: lun lug 25, 2016 10:15 pm

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda Grenic2 » lun lug 25, 2016 10:20 pm

mikepapa89 ha scritto:Ciao a tutti ,
io recentemente ho partecipato ad un corso gratuito di addetto di scalo , per qualsiasi info contattami in privato.


Ciao, potresti darmi informazioni? Ti sarei molto grata

simobg
Messaggi: 1
Iscritto il: mer ago 17, 2016 8:08 pm

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda simobg » mer ago 17, 2016 8:12 pm

Salve
mi puoidire come si chiama questo corso che hai fatto gratuito e dove l'hai fatto grazie mille mi interessa molto questo corso anche io sto cercando un corso gratuito grazie mille

bbea
Messaggi: 1
Iscritto il: sab ago 20, 2016 12:23 pm

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda bbea » sab ago 20, 2016 12:26 pm

sara25 ha scritto:Ciao... Sono un' impiegata aeroportuale, e sinceramente non ho mai sentito di corsi a pagamento per lavorare in aeroporto, gli enti di handling ed alcune compagnie aeree (ormai pochissime) organizzano delle selezioni e poi organizzano dei corsi totalmente gratuiti. Ultimamente ci sono agenzie interinali che si occupano di recruitment (sempre a titolo gratuito).
Anche sulla retribuzione ho forti dubbi (magari sono io sfortunata...) ma generalmente lo stipendio si aggira sui 1400/1500 (maggiorazioni comprese...)
Ti consiglio di controllare gli aeroporti della tua zona, e mandare via form on line il tuo curriculum...
Imbocca a lupo!


Ciao ho letto il tuo commento, vorrei maggiori informazioni visto che sarei interessata anche io a fare questo corso e son di Bergamo!! Ho visto sul sito dell'enaip lombardia ma la pagina non mi viene aperta da internet e non riesco a vedere i corsi che ci sono su.
Tu l'hai trovato su ENAIP o cosa? come si chiama il corso?
Grazie in anticipo

DanielaColangelo
Messaggi: 1
Iscritto il: mer ott 26, 2016 1:09 pm

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda DanielaColangelo » mer ott 26, 2016 3:59 pm

mikepapa89 ha scritto:
seren ha scritto:
mikepapa89 ha scritto:Ciao a tutti ,
io recentemente ho partecipato ad un corso gratuito di addetto di scalo , per qualsiasi info contattami in privato.

mi potresti dare piu' informazioni?? grazie


Ciao potresti darmi delle informazioni più dettagliate in merito a lavoro che fai? Grazie mille.

Ciao a tutti , io lavoro come addetto di scalo ricoprendo il ruolo di check-in agent , gate agent , lost and found agent , ticket desk agent . A breve inizierò anche la formazione per rampa e centraggio . Se volete sapere qualche info su dove rivolgersi per fare candidature spontanea , lista handler italiani , tipologie di lavoro , requisiti eccc contattatemi come avevo gia detto precedentemente via messaggi privati . Un grandissimo consiglio da uno che nel settore aeronautico ci lavora , non pagate accademia del lavoro , non vi danno nessun certificato che vale a livello internazionale e non possono nemmeno garantirvi un lavoro . Se venite assunti in aeroporto , gli hanlder forniscono gratuitamente corsi di rampa , check-in , operativo ,bilanciamento , patente aeroportuale e sicurezza e infine si fa on the job training . IO non ho mai pagato nessuno per fare questo lavoro . Se volete ricevere informazioni dettagliate contattatemi via messaggio privato e vi spiegherò tutto nei dettagli.
ciao e grazie

rossana1991
Messaggi: 1
Iscritto il: ven dic 02, 2016 2:14 pm

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda rossana1991 » ven dic 02, 2016 2:20 pm

Ciao anche a me hanno chiesto 3900 euro per il corso di addetto scalo.. Chi ha frequentato il corso in maniera gratuita mi può dare delle info?
Sarei molto interessata
Grazie

Gianni89
Messaggi: 1
Iscritto il: mer nov 02, 2016 3:57 pm

Re: Corso Addetto allo scalo aeroportuale

Messaggioda Gianni89 » mer dic 14, 2016 1:17 pm

sapete notizie sui corsi addetto allo scalo aeroportuale che fa alitalia ???


Torna a “Personale di Terra”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti