Moldavia e Transnistria

Consigli di viaggio, visti...
toscanafoto
9
9
Messaggi: 62
Iscritto il: mer ott 18, 2006 12:48 pm
Località: Firenze
Contatta:

Moldavia e Transnistria

Messaggioda toscanafoto » sab giu 24, 2017 9:23 pm

Vorrei condividere con la community la mia esperienza e alcune informazioni turistiche del mio recente viaggio in Moldavia e in Transnistria che possono essere utili per programmare meglio un viaggio

Per vedere la fotogallery del viaggio in Moldavia cliccare sul link sotto

https://www.flickr.com/photos/marcodileo/sets/72157685064290926/

Per il mio primo viaggio in Moldavia ho deciso di visitare con calma solo la Capitale : Chisinau . Una piacevole città sviluppatasi su 7 colli con molti parchi e diversi laghi più o meno grandi . L'architettura della città è principalmente di stile Sovietico . Tra gli edifici più interessanti e particolari c'è sicuramente la bellissima Chiesa Hiriseni costruita nel 1642 tutta in legno situata all'interno del Village Museum Satului , è incorniciata da un giardino molto curato ed è situata in una strada sterrata ai margini della città nei pressi del City Gate + o - nei pressi dell'incrocio tra le strade Aeroportului e Bulevardul Dacia sul lato opposto al giardino botanico , è nascosta dalla vegetazione e non è facilmente individuabile . La maggior parte degli edifici / attrazioni si trovano ai lati della strada principale : la Bulevardul Stefan cel Mare si Sfint ; tra questi figurano alcuni dei più importanti edifici istituzionali governativi come il Parlamento , il Governo , il Ministero degli Interni , il Consiglio Municipale ; altri edifici / attrazioni di rilievo locati sempre lungo Bulevardul Stefan cel Mare si Sfint sono : l'arco di Trionfo , il parco con la bella Cattedrale Ortodossa della Natività del Signore e la torre campanaria , il Teatro Nazionale Mihai Eminescu , il parco e il monumento di Stefano il Grande , la Chiesa del Santo Gerarca Nicola , il Teatro dell'Opera . Un'altra bella e particolare Chiesa sempre in legno è quella di San Giovanni Martire di Suceava situata tra la strada Sfantul Andrei e il lago Albisoara . Tra le Chiese più importanti c'è il Monastero Ortodosso Ciuflea con la Cattedrale episcopale di San Teodoro Tiron ( Teodoro di Amasea ) con cupole dorate è internamente molto bello ed è situato nella strada Ciuflea ; altre Chiese interessanti sono : la Chiesa della Santa Madre Teodora di Sihla nella strada Puskin n. 20 e la Chiesa di San Panteleimon nella strada Vlaicu Pircalab n. 42 . Da non perdere il suggestivo Eternitate Memorial Complex nella strada Pantelimon Halippa n. 5 è il più grande Memoriale delle vittime della guerra nella Capitale , è formato da 5 fucili rossi stilizzati alti 25 metri dove sotto brucia una fiamma perenne , da vedere anche il cimitero monumentale attiguo . Consiglio di visitare anche il bello edificio della stazione ferroviaria di Chisinau con davanti il monumento alle vittime del regime comunista e anche il monumento commemorativo in memoria di Grigory Kotovsky che si trova in Piazza Constantin Negruzzi proprio davanti all'hotel Cosmos . Tra i parchi più belli segnalo : il Valea Morilor con una bella e imponente scalinata che porta al lago , il Valea Trandafirilor , il Riscani Ciocana e soprattutto il giardino botanico situato nella strada Gradina Botanica . Altri edifici di rilievo sono : la torre dell'acqua ( è anche il Museo della città di Chisinau ) nei pressi del parco Valea Morilor + o - di fronte al bel palazzo del OSCE nella strada Alexei Mateevici . Tra i Musei più importanti segnalo : il Museo Nazionale di Etnografia e Storia Naturale nella strada Mihail Kogalniceanu n. 93 , il Museo Nazionale della Storia di Moldavia nella strada 31 August 1989 n. 78 , il Museo Nazionale d'Arte situato sempre nella strada 31 August 1989 , infine il Museo Militare situato nella strada Tighina n. 47 . Consiglio di visitare anche il bel palazzo della Biblioteca Nazionale di Moldova con davanti la statua di Vasile Alecsandri nella Strada 31 August 1989 n. 78a , l'edificio del Circo di Stato situato in Bulevardul Grigore Vieru , il monumento leninista komsomol nella Bulevardul Grigore Vieru e soprattutto consiglio un giro al mattino al grande e affollato mercato centrale tra la strada Tighina e la strada Armeneasca subito dietro la Bulevardul Stefan cel Mare si Sfint . Nel complesso Chisinau è una città piacevole ed economica ; 3 giorni sono sufficienti per visitare la città . Una interessante escursione fuori città a soli 11 km da Chisinau è la visita delle cantine di Cricova che sono un vero e proprio labirinto di gallerie sotterranee lunghe ben 120 km . Precedentemente era una miniera dalla quale si estraeva calcare ; adesso di gallerie se ne utilizzano solamente 60 km per la conservazione del vino

La Transnistria è uno Stato non riconosciuto dai Paesi membri dell'ONU ed è indipendente dal 1990 , ha la propria moneta , bandiera , lingua , Istituzioni , ecc. ecc. . Questo territorio è separato dalla Moldavia da una zona demilitarizzata dove sono presenti soldati Russi a garanzia della pace . Con questa breve premessa , spinto da grande curiosità turistica ho deciso di fare una breve gita dalla mattina alla sera per visitare alcune località e per conoscere meglio questa realtà

Per vedere la fotogallery del viaggio in Transnistria cliccare sul link sotto

https://www.flickr.com/photos/marcodileo/sets/72157682990165290/

> Tighina : è chiamata anche Bender , Benderi o Bendery è una tranquilla città situata sulla riva destra del fiume Dnestr e si trova all'interno della zona cuscinetto . La bella fortezza con il piccolo Museo è l'attrazione turistica principale della città ed è situata alla fine della strada Panina . La bella stazione dei treni richiama l'atmosfera Sovietica e si trova nella strada Academicianul Fiodorov vicino al Museo della Gloria Militare . Da visitare la Cattedrale della Trasfigurazione situata tra la strada Lenin e la strada Lazo proprio dietro al Palazzo di Governo e bella la Chiesa Ortodossa Russa dei Santi Gioacchino ed Anna all'incrocio tra le strade Ermacov e Chisinau ; proseguendo sempre nella strada Ermacov si trovano : la Chiesa in onore della immagine del Santissimo Salvatore , l'arco di trionfo ( Memoriale ) , il monumento a Grigorij Aleksandrovic Potemkin e il cimitero militare attiguo . I parchi principali sono : il pargo Gorky e il parco leninista komsomol con il monumento commemorativo di Vladimir Lenin . Numerosi sono i memoriali in ricordo alle vittime della guerra e numerosi sono i monumenti che legano il Paese con la ex Unione Sovietica e il comunismo

> Tiraspol : è situata sulla riva sinistra del fiume Dnestr ed è la capitale della Transnistria . Molti degli gli edifici / monumenti più interessanti si trovano lungo la via principale : la strada 25 Octombrie ; tra questi c'è la casa dei Soviet ( Municipio ) con davanti un busto di Vladimir Lenin , il Parlamento con davanti una grande statua di Vladimir Lenin in granito , il palazzo della Cultura , la Cappella di San Giorgio dalla particolare forma allungata e il Memoriale cimitero con le vittime della guerra , il monumento carro armato e poco distante sempre nella stessa strada ci sono le rovine della fortezza di Tiraspol . Molto bella la Cattedrale Ortodossa della Natività situata nella strada Karl Marx . Tra i monumenti più importanti c'è quello di Aleksandr Vasil'evic Suvorov situato nell'omonima piazza , infine la Chiesa Ortodossa Eparchia di Tiraspol e Dubasari situata nella strada Sevcenco n. 25 . Tra i Musei segnalo il Kotovsky situato nella strada Manoilov n. 34 . Interessante anche il mercato centrale

> Chitcani : il complesso del Monastero Noul Neamt è probabilmente il più bello della Transnistria e si trova lungo la strada Lenin ; nei pressi in posizione dominante sulla cima della collina c'è il Memoriale Commemorativo Kitskany Bridgehead

La Transnistria è sconosciuta dalla maggior parte delle persone ma è comunque un posto turisticamente interessante e sicuramente molto particolare

.

Torna a “Viaggi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite