Incidente Carpatair, Alitalia

Indagini, inchieste su importanti fatti accaduti nell'aviazione
Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » mar feb 05, 2013 10:04 pm

Incidente Carpatair, Alitalia

2 febbraio 2013, ATR 72 esce fuori pista, a causa della rottura del carrello,


Incidente ATR 72 a Fiumicino

Con riferimento all’uscita di pista dell’aeromobile ATR 72 avvenuta sabato 2 febbraio 2013 sull’aeroporto di Roma Fiumicino, l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (ANSV) informa di aver immediatamente aperto l’inchiesta di sicurezza di propria competenza ed inviato sul posto un proprio investigatore.

L’ANSV, nel sottolineare che qualunque ipotesi sulle cause dell’incidente è al momento del tutto prematura, assicura che le cause saranno individuate e rese pubbliche dalla stessa Agenzia, che ha costituito un team investigativo sull’evento in questione.

Alcuni dei 46 passeggeri e dei 4 membri dell’equipaggio riportavano lesioni a seguito dell’incidente, mentre l’aeromobile ATR 72-500 marche YR-ATS subiva ingenti danni.

Ieri, domenica 3 febbraio, sono stati ammessi a partecipare all’inchiesta di sicurezza un investigatore francese ed uno romeno in base alla previsioni della normativa internazionale e comunitaria in materia di inchieste aeronautiche. La Francia infatti è il paese di riferimento per la costruzione del velivolo, mentre la Romania è lo Stato dell’operatore.

ANSV


Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » mar feb 05, 2013 10:09 pm

Disastro colposo


Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » mar feb 05, 2013 10:09 pm


Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » mar feb 05, 2013 10:12 pm


Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » mar feb 05, 2013 10:13 pm


Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » mar feb 05, 2013 10:14 pm


Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » mer feb 06, 2013 8:25 am

Aereo fuori pista, ritardi a Fiumicino
Stabili i 2 feriti gravi. Logo Alitalia cancellato da Atr 72
03 febbraio, 14:11


(ANSA) - ROMA, 3 FEB - Stabili le condizioni dei 2 feriti gravi dell'incidente aereo di ieri sera a Fiumicino: tra loro una hostess romena con traumi alla colonna vertebrale. Il traffico nello scalo prosegue su una sola pista, ma i ritardi sono contenuti, rende noto Enac.

Secondo il direttore dell'Ente a Fiumicino, gli aerei Carpatair erano risultati efficienti a controlli a sorpresa.
Intanto durante la notte cancellato il logo Alitalia dall'Atr 72. La compagnia effettuera' i voli sospesi del partner da Pisa e Bologna.

Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » mer feb 06, 2013 8:26 am

Aereo fuori pista: riaperta pista volo
Veicolo incidentato rimosso e spostato in zona sicurezza
03 febbraio, 17:14


(ANSA) - ROMA, 3 FEB - E' stata riaperta ed e' tornata pienamente operativa la pista di volo chiusa dopo l'incidente che si è verificato nella serata di ieri a Fiumicino. Lo rende noto l'Enac (Ente Nazionale per l'Aviazione Civile).

L'Ente informa che sono terminate le operazioni di rimozione dell'aeromobile coinvolto nell'incidente, ora spostato in una zona di sicurezza.
Al termine di una ricognizione tecnica e' stata quindi decisa la riapertura della pista.

Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » mer feb 06, 2013 8:27 am

Alitalia, via logo da aereo fuori pista
Schisano, e' prassi che si usa normalmente in questi eventi
03 febbraio, 19:03


(ANSA) - ROMA, 3 FEB - Aver cancellato simboli Alitalia dall'aereo da Carpatair "è una prassi che normalmente si usa quando succedono questi eventi". Così il direttore operativo di Alitalia, Giancarlo Schisano, che spiega: "Per un normale motivo di decoro aziendale è prassi cancellare la livrea, ed a maggior ragione in questo caso, per un aereo non di Alitalia".

Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » mer feb 06, 2013 8:28 am

Aereo fuori pista, pm, disastro colposo
Contro ignoti. Cancellazione logo autorizzata da procura
04 febbraio, 16:06


(ANSA) - ROMA, 4 FEB - La procura di Civitavecchia procede per disastro colposo, per il momento contro ignoti, in relazione all'uscita fuori pista, sabato sera, dell'aereo della Carpatair, in arrivo da Pisa, durante la manovra di atterraggio sulla pista 3 dell'aeroporto Leonardo da Vinci.

La cancellazione del logo Alitalia dall'aereo Carpatair e' stata fatta, previa autorizzazione della magistratura, prima ancora del sequestro del mezzo. Lo si apprende da fonti giudiziarie.

Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » mer feb 06, 2013 8:29 am

Aereo Carpatair: Enav,avvisati su meteo
Sopralluogo procura in zona dell'incidente a Fiumicino
05 febbraio, 14:04


(ANSA) - ROMA, 5 FEB - ''Abbiamo assistito correttamente il volo Carpatair e operato tutte le azioni previste per l'avvio della procedura di emergenza aeroportuale''. Lo precisa l'Enav sottolineando che tutti gli avvisi meteo erano stati dati''.

Intanto e' in corso un sopralluogo da parte del procuratore capo di Civitavecchia, Gianfranco Amendola, e del dirigente della Polaria nell'area dell'incidente.

Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » mer feb 06, 2013 8:30 am

Aereo fuori pista: indagati i due piloti
Perizia dira' se aereo poteva atterrare
05 febbraio, 15:37


(ANSA) - ROMA, 5 FEB -Sono stati iscritti oggi come atto dovuto, nel registro degli indagati della procura di Civitavecchia,i due piloti romeni della Carpatair finito fuori pista a Fiumicino.

Disastro colposo e lesioni colpose, le accuse. Le iscrizioni nel registro indagati sono legate ad una serie di accertamenti, alcuni anche irripetibili, che saranno svolti. Una consulenza tecnica chiarira' se, viste le condizioni meteo, i piloti erano tenuti ad effettuare l'atterraggio.

Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » ven feb 08, 2013 10:51 pm


Avatar utente
747alex
1
1
Messaggi: 3680
Iscritto il: mer mar 22, 2006 9:04 pm

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda 747alex » mar feb 12, 2013 9:55 am

Si è chiuso alle 16:45, con la riapertura della terza pista del Leonardo da Vinci, l’incidente avvenuto ieri alle 20:40 circa, con il “fuori pista” dell’ATR72 della compagnia Carpatair, proveniente da Pisa.





Aeroporti di Roma ha affrontato l’evento grazie alla preparazione di tutto il personale coinvolto, frutto di esercitazioni annuali e costanti training.

Il Pronto Soccorso di ADR ha, infatti, subito messo in campo 6 medici, 7 infermieri professionali, 7 autisti soccorritori, 3 responsabili di sala operativa e due risorse amministrative. E’ grazie a questo staff che i 50 passeggeri a bordo del volo AZ1670 hanno potuto beneficiare, fin dai primi minuti, di un triage essenziale per il successivo indirizzamento dei pazienti verso gli ospedali più vicini, preparati ad accoglierli grazie alle diagnosi emesse dopo le prime visite: 2 codici rossi, 4 gialli e 18 verdi. I restanti 26 pazienti sono stati trattati e dimessi direttamente dal Pronto Soccorso aeroportuale.

Come previsto dalle procedure di emergenza, anche i Terminal sono stati organizzati per affrontare la situazione. E’ stata messa a disposizione la “sala illesi” nell’area di imbarco B, dove i passeggeri sono stati accolti con coperte, sdraio, tavoli, fax, telefono e generi di conforto, grazie al supporto straordinario di cinque responsabili, otto addetti di scalo e quattro operai. Il team ha anche provveduto a coordinare e supportare le attività di riconsegna dei bagagli.

Il personale di ADR Security è stato, invece, impegnato nel controllo della “sala illesi”, oltre che della sala dedicata alla stampa e del Pronto Soccorso. Hanno, inoltre, presidiato tutti i varchi di accesso all’area airside e - su richiesta della Polaria - sorvegliato l’aeromobile incidentato e il varco perimetrale da dove è avvenuto l’accesso e l’uscita dei mezzi di soccorso. I cinque impiegati responsabili, insieme ai 17 addetti alla sicurezza hanno, inoltre, provveduto all’assistenza e alla scorta dei passeggeri del volo AZ1670 via via dimessi dal Pronto Soccorso ADR, ricongiungendoli al loro parenti.
L’operato straordinario delle risorse aeroportuali ha garantito l’operatività dello scalo, evitandone la chiusura.

Aeroporto di Fiumicino

Avatar utente
davis13
4
4
Messaggi: 797
Iscritto il: sab dic 19, 2015 11:48 am
Località: reggio calabria
Contatta:

Re: Incidente Carpatair, Alitalia

Messaggioda davis13 » mar dic 22, 2015 9:28 pm

A soul in tension that's learning to fly
Condition grounded but determined to try
Can't keep my eyes from the circling skies,
Tongue-tied and twisted just an earth-bound misfit, I...
Learning to Fly - Pink Floyd


Torna a “Indagini dell'aviazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite